Bibliografia


Stampa
Libri
Saggi
Curatele
Recensioni
Bibliografia completa

Julien Freund, La crisi dello Stato tra decisione e norma, a cura di Agostino Carrino, Postfazione di Alessandro Campi

Guida, Napoli, 2008, pp. 290

ISBN 978-88-6042-405-1

Qual è la differenza tra diritto positivo e diritto naturale= Esiste un'essenza del diritto? Quali sono i rapporti tra la sfera giuridico-normativa e quella politica? Cosa vuol dire, soprattutto in un regime democratico-rappresentativo, "prendere una decisione"? La parabola dello Stato sovrano europeo, nato in età rinascimentale, è giunta al capolinea storico? In che senso il potere è rivoluzionario e in che misura il suo esercizio ha a che fare con la violenza e la forza? Sono alcune delle domande al cuore dei saggi di Julien Freund compresi in questa antologia di scritti, il cui principale obiettivo è quello di presentare ai lettori italiani, sintenticamente ma in modo organico, le tesi e gli interessi di ricerca di questo originale studioso. Sulla scia di Max Weber e Carl Schmitt, il filosofo e sociologo francese, autore del fondamentale L'essence du politique (1965)  ed esponente di punta della tradizione del realismo politico europeo, riflette su alcuni dei grandi temi che animano la riflessione politico-giuridica contemporanea. Attraverso uno stile di ragionamento rigoroso e del tutto impermeabile alle mode culturali egli prende posizione in particolare contro il formalismo giuridico e l'utopismo politico, contro lo spirito ideologico che spesso inquina la ricerca scientifica e ogni forma di riduzionismo metodologico. Ne risulta una salutare lezione condotta all'insegna di un ragionevole disincanto e di una indiscutibile libertà intellettuale.
Home  |  News  |  Biografia  |  Bibliografia  |  Stampa  |  Universit√†  |  Gallery  |  Contatti
Copyright @ Alessandro Campi    info@alessandrocampi.it     -     Credits: GustoIDS